Libera, Associazioni, nomi e numeri Contro le Mafie

Libera, Associazioni, nomi e numeri Contro le Mafie

Newsletter 126, 17 marzo 2014

LIBERA. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie – coordinamento di Milano

presso l’Ostello della Gioventù “P. Rotta”, in viale Salmoiraghi ang. via Calliano, 20148

MM1 staz. Lotto o QT8 – bus 68

NUOVI ORARI aperta dal lunedì al giovedì dalle 10.00 alle 13.00

334 9148456

www.libera.it www.liberainformazione.org www.liberamilano.it

Gentili soci, gentili socie, LIBERA Milano sta cercando volontari capaci di usare il computer e disponibili a contribuire alla redazione della Newsletter settimanale del coordinamento milanese. In particolare è necessario un aiuto per migliorare la grafica di questa Newsletter. Chiediamo a chi fosse disponibile di contattarci scrivendo al seguente indirizzo [email protected] L’impegno è coinvolgente e ricco di soddisfazioni! Grazie!

Venerdì 14 marzo 2014 è stata sottoscritta la Convenzione per un piano di cooperazione culturale e formativa tra LIBERA e sette atenei milanesi: IULM Libera Università di Lingue e Comunicazione, Politecnico di Milano, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Università Commerciale Luigi Bocconi, Università degli Studi Bicocca-Milano, Università degli Studi di Milano, NABA Nuova Accademia Belle Arti. Per LIBERA a firmare era don Luigi Ciotti, per le sette Università i rispettivi rettori. La Convenzione ha durata di tre anni.

Più info: clicca qui

lunedì 17 marzo

dalle 18.00 alle 20.30

MILANO

Cascina Cuccagna

via Muratori

ApeLIBERA

Aperitivo musicale e artistico in Cascina Cuccagna per coprire le spese dei pullman per Latina in occasione della XIX Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie.

Sottoscrizione 7 euro inclusa prima consumazione.

più info: clicca qui

martedì 18 marzo

ore 21.00

NOVATE MILANESE (MI)

via Repubblica, 15

1984/2014 A 30 anni dall’assassinio di Giuseppe Fava

Una serata per parlare di giornalismo e lotta alla mafia con Nando dalla Chiesa, Elena Fava, Michele Gambino. Coordina Ester Castano. Introduce Raffaella Guido. [email protected]

più info: clicca qui

mercoledì 19 marzo

ERRATA CORRIGE ore 10.00

MILANO

via Morozzo della Rocca, 1

Targa in ricordo di Giorgio Ambrosoli

Il giorno della memoria e dell’impegno, con la lettura dei novecento e più nomi delle vittime innocenti di mafia, si svolgerà a Milano mercoledì 19 marzo dalle ore 10 in via Morozzo della Rocca 1, luogo dove abitava la famiglia Ambrosoli e dove l’11 luglio del 1979 l’avvocato Giorgio Ambrosoli fu ucciso da un killer italo-americano su ordine del banchiere Sindona.

In occasione del 19 marzo 2014, sentito il parere favorevole della famiglia, l’associazione LIBERA ha proposto al Comune l’apposizione di una targa in ricordo di Giorgio Ambrosoli.

Maggiori informazioni a questo link

Mercoledì 19 marzo 2014, ore 17.00

MILANO

al Piccolo Teatro

Guido Galli

L’Università degli Studi di Milano dedicherà una giornata al tema della legalità, in ricordo del proprio docente il Prof. Guido Galli, magistrato ucciso all’interno dell’Ateneo il 19 marzo del 1980 da esponenti del gruppo terroristico Prima Linea. Intervengono ospiti italiani e stranieri, tra cui anche il Dott. Gian Carlo Caselli, magistrato lungamente impegnato su più fronti in difesa dello Stato democratico.

Più info: clicca qui

mercoledì 19 marzo

ore 20.30

MILANO

presso la Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali

via Conservatorio, 7

La meglio gioventù

Quarta edizione de “La meglio gioventù”, presentazione pubblica delle migliori tesi di laurea dell’anno precedente in Sociologia della Criminalità Organizzata, alla quale parteciperanno, con il Rettore, diversi esponenti delle istituzioni cittadine.

venerdì 21 marzo

ore 17.30

ARESE (MI)

piazza Carlo Alberto dalla Chiesa

Giornata della Memoria de dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie ad Arese

Lettura dei nomi delle vittime di tutte le mafie accompagnati dal dolce suono di violino, con la presentazione della mostra dei ragazzi del Liceo Artistico Lucio Fontana sul tema della Legalità.

Durante il pomeriggio alcuni ragazzi realizzeranno un mural: l’albero della Memoria e dell’Impegno.

Info e locandina: clicca qui

venerdì 21 marzo

ore 21.00

MILANO

Parrocchia S. Curato d’Ars

Largo Giambellino, 127 (Tram 14)

Fortapàsc

LIBERA – Associazioni, nomi e numeri contro le mafie e la Parrocchia del Santo Curato d’Ars organizzano la proiezione del film “Fortapàsc”

per ricordare la morte di Giancarlo Siani, vittima delle mafie.

Proiezione del film del 2009 diretto da Marco Risi sulla breve esistenza e la tragica fine del giornalista Giancarlo Siani, interpretato da Libero De Rienzo. E’ la storia di un giovane giornalista napoletano che lavorava nella redazione locale de “Il Mattino” a Torre Annunziata e si occupava di cronaca nera e di omicidi di camorra.

Più info: clicca qui

venerdì 21 marzo

ore 20.45

GARBAGNATE MILANESE (MI)

Biblioteca Comunale, Via Monza

Segnali di pace

Portella della Ginestra” di Renato Guttuso: contro le mafie per la legalità.

ANPI, LIBERA e il Comune di Garbagnate Milanese organizzano una conversazione tra arte, storia, canti ed immagini. Interventi di: Lia Goffi (Docente di Storia dell’Arte) Ciro Dovizio (Storico e scrittore).

Più info: clicca qui

LIBERA NAZIONALE

sabato 22 marzo

ore 9.00

LATINA

Via Isonzo, pressi Strada della Rosa

Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie

Si svolgerà a Latina il prossimo 22 marzo, la diciannovesima edizione della “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie”, promossa dall’associazione Libera e Avviso Pubblico. La Giornata della Memoria e dell’Impegno ricorda tutte le vittime innocenti delle mafie. Oltre 900 nomi di vittime innocenti delle mafie, semplici cittadini, magistrati, giornalisti, appartenenti alle forze dell’ordine, sacerdoti, imprenditori, sindacalisti, esponenti politici e amministratori locali morti per mano delle mafie solo perché, con rigore e coerenza, hanno compiuto il loro dovere. ‘Ma da questo terribile elenco – sottolinea Libera – mancano tantissime altre vittime, impossibili da conoscere e da contare’.

Più info: clicca qui

Care socie, cari soci, qui sotto il link per registrare la vostra partecipazione a Latina.

Chi non può partecipare, può esserci comunque aiutandoci a sostenere le spese di trasferta e di organizzazione, facendo un bonifico tramite:

Banca Etica sede di Roma – LIBERA LOMBARDIA

CODICE IBAN: IT35U 050 180 3200 000 000 170473

causale: sosteniamo il 22 marzo

Grazie.

Ecco il modulo per prenotare:

https://docs.google.com/forms/d/1zQZ1-8mCivgUR7Y2ohOZspnPQUkHYcRE3sGycVwl04c/viewform

Davide Salluzzo

Referente di Libera in Lombardia

cell 3356753130

mercoledì 26 marzo

ore 10.30

TREZZANO SUL NAVIGLIO (MI)

presso LIBERA CASA

via Leonardo da Vinci, 243 

Trezzano sul Naviglio (MI)

Inaugurazione di LIBERA Casa

Sarà l’inizio di un progetto ambizioso, che si pone obiettivi importanti. Saranno presenti alla consegna delle chiavi Don Luigi Ciotti, il Prefetto, il Presidente del Consiglio Comunale dei Bambini di Trezzano sul Naviglio, i responsabili del progetto educativo.

Questa villa a Trezzano sul Naviglio è il terzo bene confiscato in Italia ad essere assegnato a LIBERA.

Vi aspettiamo numerosi per raccogliere le forze e, insieme, costruire un punto di ripartenza per una Lombardia finalmente libera da tutte le mafie!

Più info: clicca qui

mercoledì 26 marzo

ore 21.00

MILANO

Chiesa di Sant’Angelo, Piazza Sant’Angelo – via Moscova 

Metrò linea 3 Turati

REQUIEM DI W.A. MOZART K. 626

Coro e Orchestra del Forum Corale Europeo – Direttore: Martinho Lutero Galati De Oliveira
Ingresso: 20,00 euro – Prevendite: Coordinamento Regionale Familiari Vittime delle mafie tel. 349.66.06.578
Parte del ricavato contribuirà a coprire le spese della “XIX Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie”

Più info: clicca qui

giovedì 27 marzo 2013

ore 21.00

BRESSO (MI)

presso l’Auditorium Sandro Pertini

Via Bologna, 28

Uomini soli

Lettura scenica dal libro “Uomini soli” di Attilio Bolzoni (ed. Melampo). Ideazione progetto Paolo Cereda. Voci narranti: Alberto Bonacina e Filippo Ughi. Musiche eseguite “dal vivo”: Alessandro Rigamonti, chitarra e contrabbasso. In collaborazione con LIBERA, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie.

Più info: clicca qui

giovedì 27 marzo

ore 20.00

SEREGNO (MI)

presso il Collegio Ballerini

Che cosa nutre la vita?

Cena della legalità su prenotazione. € 20

INTERVERRANNO Alberto Nobili (Procuratore Aggiunto presso la Procura di Milano) e Francesca Bommarito (LIBERA, referente coordinamento lombardo familiari vittime mafie).

Il ricavato della serata verrà devoluto a LIBERA per finanziare la pubblicazione di un libro di ricette con prodotti di Libera Terra e sostenere il recupero e la gestione di alcuni beni simbolo confiscati alle mafie in Lombardia.

PER PRENOTAZIONI

[email protected]

info e volantino: clicca qui

giovedì 27 marzo 2013

ore 21.00

MILANO

presso il Circolo ACLI Bicocca

via Nota, 19

Semi di giustizia per frutti di libertà

Anche nel nostro quartiere la malavita tenta di allungare i propri tentacoli (un alloggio è stato confiscato ad un componente della mafia). Per questo incontriamo Libera, “Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”, fondata da don Luigi Ciotti con l’intento di sollecitare la società civile nella lotta alle mafie e promuovere legalità e giustizia.

Intervengono: Leonardo La Rocca (referente di LIBERA per il gruppo beni confiscati della provincia di Milano), Gaia Baschirotto (referente di LIBERA del presidio di Arese).

venerdì 28 marzo

ore 18.30

MILANO

presso “Il Balzo”

via Ceriani, 14, Baggio

Musica e parole

Anche quest’anno ci ritroviamo per rivivere insieme la Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Spezzeremo insieme il pane dell’amicizia e vi offriremo il buon vino della legalità.

Rivedremo insieme le immagini della grande manifestazione del 22 marzo a Latina.

Più info: clicca qui

sabato 29 marzo

ore 20.00

BAREGGIO (MI)

via Novara, 25

Cena della legalità

Cena con i prodotti di Libera Terra.

Più info: clicca qui

E!STATE LIBERI! 2014

Sono on line già molte proposte per l’estate 2014 sui beni confiscati alle mafie. Un momento importante per conoscere la realtà dei beni confiscati, insieme a quei giovani che si sono voluti mettere in gioco costituendosi in cooperativa per la gestione di quei terreni che una volta erano di proprietà dei boss mafiosi e che oggi sono stati restituiti alla collettività. Anche per il 2014 sono tante le opportunità per i singoli, anche minorenni, e per i gruppi.

Quest’anno, novità con l’introduzione dei campi per famiglie, dei campi internazionali ed alcuni campi tematici come quelli del Mediattivismo e del Teatro Civile.

Per maggiori informazioni potete cliccare qui.

Vi aspettiamo per un’estate di corresponsabilità, impegno e divertimento!

About oraxora